Pop - Up Riapriamo la città

mediatore: Associazione Pop_Up
9341

visitatori

7

incontri

0

commenti

0

tavoli

CONDIVIDI

Descrizione percorso Descrizione percorso

POP UP Lab è un laboratorio di sperimentazione di nuove pratiche che lancia una sfida allo svuotamento del centro storico e alla sua immagine simbolo: la saracinesca abbassata. Per farlo mette in atto un esperimento sociale e culturale: dare nuova vita alla città invitando chi ha una idea interessante a utilizzare temporaneamente uno dei tanti fondi chiusi del centro storico. L’iniziativa sfrutta la creatività e l’inventiva di tutte le risorse sociali: il Comune ed i privati mettono a disposizione gli spazi. Tramite una call for ideas, i cittadini mettono in campo le idee e la volontà di tradurle in realtà. La città torna così a rianimarsi, i fondi chiusi vengono riaperti, i cittadini riscoprono il gusto di socializzare attraverso le diverse attività proposte dai "popuppers". Pop Up non è solo commercio: è creatività, è un nuovo modo di intendere ed usare la città, è promuovere un rapporto nuovo tra spazio privato e spazio pubblico, è innescare processi di ricostruzione di reti di comunità, sia sotto il profilo sociale che culturale ma anche economico: molti dei progetti ospitati nei fondi riaperti temporaneamente sono vere e proprie start-up a cui viene data la possibilità di una loro concreta sperimentazione.

POP UP Lab è finanziato dall’Autorità per la Partecipazione della Regione Toscana, patrocinato dall'Assessorato Regionale alla Presidenza e alla Partecipazione e dell’Assessorato regionale alla Cultura ed al Commercio e promosso dai Comuni di Empoli (Fi), Campi Bisenzio (Fi), Cascina (Pi), Quarrata (Pt) e Monteverdi Marittimo (Pi). Il progetto è ideato e gestito dall'Associazione Pop Up.

Pop Up promuove anche la cultura e l'arte contemporanea: tra gli eventi legati al progetto c'è infatti l'allestimento di una mostra di arte contemporanea dedicata al tema della "comunità" e alle trasformazione che essa ha subito negli ultimi tempi. Un gruppo di artisti, diversi per provenienza e poetica cerca di tradurre con i linguaggi dell’arte contemporanea le riflessioni su questo tema. Un insieme di singole interpretazioni che si fondono in un’unica istallazione, riproducendo l’iconografia scenica di una piazza.

Ma Pop Up è anche la "cena dei creativi", una modalità originale per promuovere l'innovazione e la creatività in un contesto conviviale. Come funziona? Si selezionano dei progetti che hanno il giusto equilibrio di creatività e spirito imprenditoriale, si organizza una cena con persone appassionate d’arte e di cultura in genere. Gli artisti presentano i loro progetti e al temine della cena i commensali votano il progetto che li ha convinti di più. Il progetto più votato si aggiudica l’incasso della cena (al netto delle spese vive di organizzazione).

Certo, il finanziamento di una cena non risolve le difficoltà economiche di un progetto artistico ma rappresenta un’iniezione di fiducia importante; è un modo per far conoscere l’idea, per creare relazioni diverse, per testare un’iniziativa.

Calendario

05 dic 2014
12 dic 2014
27 feb 2015
27 feb 2015
27 mar 2015
15 mag 2015
22 mag 2015
 

Empoli ha da sempre un centro storico ricco di attività commerciali che lo hanno contraddistinto in tutta la zona. Negli ultimi anni però anche la rete commerciale del centro ha conosciuto momenti di crisi. Molti fondi sono sfitti. Pop Up ne ha riattivati 17: a partire dal 5 Dicembre 2014 sono stati temporaneamente riaperti grazie agli oltre 40 progetti selezionati dalla call for ideas. 

leggi di più
Pop_Up Cascina 22-23-24 Maggio 2015
Pop_Up Monteverdi 15-16-17 Maggio 2015
Pop Up Quarrata
Video Pop Up Campi Bisenzio
Video Pop Up Empoli
Che cos'è Pop Up?

Foto gallery

Immagine
Campi Bisenzio - l'allestimento di "un'idea, creazioni artigianali"
Immagine
foto di gruppo dopo la conferenza di presentazione
Immagine
L'inaugurazione di Pop Up Quarrata con il Sindaco Mazzanti
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
L'aperitivo dei creativi
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Uno scorcio della mostra #Community_
Immagine
Particolare della mostra #Community_
Immagine
Immagine
I popuppers discutono fra loro del futuro di questa esperienza
Immagine
Immagine
C'erano anche le api Pop Up Quarrata
Immagine
Andrea Zanetti allestisce la mostra #Community_
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Le ceramiche di Alessandra Paoli - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Mattia Boschi e il suo spazio dedicato alla magia - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Le creazioni di "cArte" - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Immagine
I laboratori di "StampArte" - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Ferri e lana di "Essere&Tessere" - Pop Up Empoli
Immagine
Un momento della "cena dei creativi" a Empoli
Immagine
I laboratori di "Frank si può fare" - Pop Up Empoli
Immagine
"Dolci&Co" - Pop Up Empoli
Immagine
Immagine
Lo spazio di "Femo factory" a Pop Up Empoli
Immagine
Immagine
Immagine
L'angolo di Carina Jerez a Empoli
Immagine
Immagine
"Design all'incontrario" - Pop Up Empoli
Immagine
"Vestir di trame, di musica e parole" - Pop Up Empoli
Immagine
"Learn&Taste": i prodotti dell'azienda agricola "Podere de'Maccanti" a Pop Up Empoli
Immagine
Immagine
Immagine
Il world cafe con i poppers a Empoli
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Christian Iaione di LabGov e Silvia Givone di Pop Up durante il workshop su "gestione condivisa dei beni comuni"
Immagine
Il taglio del nastro a Empoli
Immagine
Il Sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, al world cafe con i popuppers
Immagine
"Il giardino delle zuppe" - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
"Cibo e cultura, la voce del nostro paese" - Pop Up Empoli
Immagine
Immagine
La cena dei creativi a Campi Bisenzio
Immagine
"Fem per Nicaragua" - Pop Up Empoli
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
"Pixxi" e le sue creazioni - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Immagine
Immagine
I ragazzi di "Re Dancan" - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Immagine
Immagine
MakeArt - Pop Up Campi Bisenzio
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore del processo partecipativo.
Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy