OGGETTO ED OBIETTIVI:
Il progetto costituisce il primo esempio di percorso partecipativo strutturato per il Comune di Carmignano. Il processo mette al centro la tematica delle energie rinnovabili prendendo come punto di riferimento il progetto di realizzazione di una centrale idroelettrica in località Camaioni. I partecipanti esprimeranno le proprie opinioni, idee e suggerimenti in merito allo specifico intervento, all'utilizzo delle misure di compensazione e più in generale sulle possibilità di sviluppo sostenibile per il territorio. Il processo vuole avviare una discussione informata per fornire una corretta conoscenza del progetto, approfondire le ricadute di tale intervento sul territorio e valutare i possibili scenari che si verrebbero a creare, individuare le opere di compensazione da realizzare, raccogliere idee e proposte in ambito di energie rinnovabili, sviluppo sostenibile, efficienza energetica.

ORGANIZZAZIONE:
Il percorso prevede assemblee pubbliche, incontri con esperti e tecnici, momenti partecipativi, ascolto di proposte da parte di cittadini e associazioni, una fase di restituzione delle idee progettuali emerse.

I PARTECIPANTI:
Oltre ai cittadini autocandidati che decideranno di prendere parte al percorso, verrà coinvolto anche un campione rappresentativo sotto il profilo sociale, demografico e territoriale.

GLI ESPERTI:
Al percorso prenderanno parte esperti in ambito di ambiente, sviluppo sostenibile, energie rinnovabili, green economy, impianti idroelettrici.




 

Leggi tutto

Parliamo di

Inserisci qui i tuoi commenti

Cosa pensi della realizzazione della centrale come strumento di sviluppo di energie rinnovabili?

Quali potrebbero essere altri interventi in ambito di energie rinnovabili e di efficientamento energetico per il Comune di Carmignano? 

Qual'è oggi il ruolo del fiume e qual'è il rapporto dei cittadini con esso? 

Come potrebbe essere valorizzata la zona oggetto dell'intervento con le risorse previste per le opere di compensazione?

TWITTER FEED