Tutti nella stessa Barga

mediatore: Matteo Garzella
Partecipa

Descrizione percorso Descrizione percorso

OBIETTIVI

Il processo partecipativo è finalizzato ad aprire una discussione civica sul progetto dell'azienda KME Italy riguardante la realizzazione di un impianto di gassificazione alimentato a scarto di pulper e altri rifiuti industriali per autoproduzione di energia elettrica.

 

FASI

Per dare modo a tutti i componenti della comunità locale di esprimere il proprio punto di vista sull'argomento, verranno realizzate due fasi principali: la prima riguaderà il coinvolgimento degli stakeholder, la seconda sarà dedicata alla partecipazione dei cittadini.

FASE A

Attività preparatorie

  • Costituzione del Comitato di garanzia (un rappresentante del Comitato Insieme per la libellula, un rappresentante di KME Italy, tre persone autorevoli e imparziali del territorio).
  • Organizzazione di un’assemblea di presentazione del processo partecipativo.
  • Individuazione prima lista di stakeholder da intervistare.

FASE B

Attività di Outrech

  • Interviste in profondità ai principali stakeholder della comunità locale, per raccogliere un loro parere in merito al progetto di realizzazione dell’impianto di gassificazione.

Prodotto

  • Il Report sulle osservazioni raccolte servirà per pianificare la successiva fase deliberativa: verranno individuati i temi sui quali si concentrerà l’analisi e la discussione degli attori del processo partecipativo (timori riguardanti le ricadute del progetto, eventuali alternative non adeguatamente discusse con la popolazione, ecc.).
FASE C

Deliberazione pubblica

  • Quattro incontri condotti con la metodologia del World Café, scelta in quanto si ritiene particolarmente efficace nel consentire un libero e sereno confronto tra i partecipanti.
  • Partendo dalle interviste effettuate precedentemente, verrà individuato un tema per ciascuno incontro.
  • L’analisi preliminare ad ogni turno di discussione verrà condotta da un esperto della materia e gli attori del processo partecipativo discuteranno tra di loro, prima a piccoli gruppi poi tutti insieme, fino a elaborare in modo condiviso una serie di raccomandazioni.

Prodotto

  • Documento contente le raccomandazioni dei cittadini in merito al progetto di realizzazione dell’impianto di gassificazione e alle sue alternative possibili, da trasmettere all’azienda KME Italy, alla Regione Toscana e al Comune di Barga per assumere le decisioni conseguenti.

Calendario

17 apr 2019
06 mag 2019
18 set 2019
16 ott 2019
23 ott 2019
30 ott 2019
h 18-22   Costituzione del Comitato di Garanzia leggi di più
I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore del processo partecipativo.
Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy