Cani guida per ciechi

Primo piano golden retreiver con pettorina con logo della Scuola Cani Guida

Come fare per richiedere un cane guida

Come previsto dall'art. 4 del Regolamento, i richiedenti presentano domanda su apposito modulo in RTF* compilabile oppure con modulo in pdf, a cui dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • la fotocopia di un documento di identità;
  • la certificazione prodotta dalla Commissione di prima istanza per l’accertamento degli stati di invalidità civile delle condizioni visive e del sordomutismo, costituita presso l’azienda sanitaria di residenza. Non necessaria se è già stata presentata alla Scuola da meno di 3 anni;
  • l’attestazione del medico curante relativamente alle condizioni sanitarie, fisiche, psichiche e sensoriali redatta sull’apposito modulo predisposto dalla scuola. Non necessaria se è già stata presentata alla Scuola da meno di 6 mesi; 
  • la certificazione del veterinario (solo in caso di inabilità alla guida o decesso del cane già assegnato).

La domanda, con la documentazione richiesta, dovrà essere recapitata alla Scuola attraverso una delle seguenti modalità:

  • invio con posta certificata PEC all’indirizzo: regionetoscana@postacert.toscana.it digitando nell’oggetto “Domanda di assegnazione cane guida”;
  • invio tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Via dei Ciliegi, 26 50018 Scandicci - Firenze

Il richiedente verrà invitato presso la Scuola per incontrare la Commissione tecnica per la valutazione dei requisiti di idoneità fisica, sanitaria e sensoriale.

Ulteriori informazioni sono presenti sul Regolamento.

*moduli in RTF compatibili con Office e Libreoffice 5

Ultimo aggiornamento: 21.08.2019
Condividi