Attività assistita con cani

Primo piano golden retreiver con pettorina con logo della Scuola Cani Guida

Interventi assistiti da animali (Pet-Therapy)

Il gruppo nasce dall’esigenza di approfondire le tematiche del rapporto uomo-cane e dalla passione che unisce un gruppo di istruttori della Scuola Nazionale Cani Guida per Ciechi e il mondo cinofilo.

Il gruppo inizia la sua formazione nel 2004 con la partecipazione ad un corso  “Conduttore cinofilo nelle attività e terapie assistite dall’animale” organizzato dal gruppo “Cani da vita”. Il corso propone un approccio alle potenzialità emozionali degli animali e al ruolo del conduttore come partner del cane e alla scelta del setting di lavoro; successivamente il gruppo sostiene la valutazione della coppia (conduttore-cane) con la A.I.U.C.A. (Associazione Italiana Uso Cani da Assistenza) secondo il protocollo della Delta Society.

Nel 2008/2009 il gruppo segue un Master in “Terapia assistita coadiuvata dagli animali” presso la Facoltà di veterinaria dell’Università di Pisa.

Il ruolo del cane assumeva sempre più importanza, che non era quello di solito strumento al quale far fare una qualsiasi azione, ma la metà di una coppia di pet-ownership.

Il primo contatto è stato sperimentato con una casa di cura che accoglieva malati psichiatrici; ad oggi, dopo anni di esperienza, i progetti di interventi assistiti con animali si svolgono in residenze per anziani, centri di recupero per malati psichiatrici e funzionali, centri diurni di riabilitazione per bambini e adolescenti autistici.

Inoltre collaboriamo con l’Università di veterinaria di Pisa per un progetto all’Istituto Stella Maris di Calambrone, struttura che si occupa di bambini autistici e con ritardo mentale; il progetto prevede la valutazione e l’efficacia della terapia coadiuvata dagli animali, in questo caso il cane, e per l’Università di Veterinaria lo studio dello stress del cane all’interno del setting di lavoro.

Presso strutture svolgiamo Terapie e Attività assistite dagli animali e all’interno della nostra scuola Educazione assistita dagli animali con classi di scuole materne, elementari e medie inferiori.

Per Attività, Terapie e educazione Assistita dagli animali si intende una nuova modalità di intervento a livello socio-sanitario ed educativo.

Il riconoscere gli aspetti positivi del rapporto uomo-animale, ne detta le basi operative al fine di raggiungere il mantenimento e il miglioramento della salute dell’uomo.

È dunque un aiuto, una motivazione, un elemento di sostegno che deriva dalla presenza ed in particolar modo dall’interazione con un animale domestico.

La conseguenza è una co-terapia dolce, non invasiva che, favorendo i meccanismi psicologici positivi che sono suscitati dal rapporto con l’animale, ha un effetto sulla salute dell’uomo.

La validità del ruolo dell’animale, nelle AAA/AAT/AAE consiste nelle sue funzioni di mediatore emozionale e di facilitatore delle relazioni sociali.

Cosa fare per accedere al servizio:

I Programmi si rivolgono a persone ospiti di strutture pubbliche o private convenzionate di varia tipologia (RSA, Centri di riabilitazione, Ospedali, Case-Famiglia, Centri diurni, scuole, ecc.).

Per accedere al servizio:

  • telefonare al numero 055/4382850 dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00.
Ultimo aggiornamento: 25.11.2015
Condividi