19 aprile 2018

Il Progetto Individuale: Continuità di Cura fra Ospedale e Territorio

Immagine: foto 3 persone sedute su una panchina visti di schiena che guardano l'orizzonte

L’attuazione dell’articolo 19 della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità , “Vita indipendente e vita nella comunità” e l’obbligo che ne deriva di consentire a tutte le persone con disabilità di scegliere dove e con chi vivere, costituiscono una sfida per le politiche e per il sistema di servizi regionali, soprattutto in relazione alle persone con necessità di livelli elevati di sostegno.

Questo seminario intende fare il punto sulla realizzazione dei Piani Individuali di vita delle persone con disabilità ex art. 14 L. 328/2000 e sugli strumenti e opportunità per la partecipazione, nella prospettiva di costruire percorsi individuali verso una vita piena, indipendente e inclusa nella comunità per tutte le persone con disabilità, indipendentemente dal tipo di disabilità e dal livello di sostegno necessario, anche attraverso l’accesso a sistemazioni residenziali inclusive ex L. 112/2016 (legge per il Dopo e durante noi).

 

Programma

09.00  Registrazione dei partecipanti

09.20 Saluti delle autorità:

  • Dott. Alberto Zanobini, Direttore Generale dell'AOU "Meyer"
  • Invitata Stefania Saccardi, Assessora all’Integrazione socio-­‐sanitaria, regione Toscana

9.40 Introduce e coordina:

  • Donata Vivanti, presidente FISH Toscana.

10.00

  • Prof. Luigi Croce, Università Cattolica del Sacro Cuore, Brescia "Progettare qualità della vita: sistema delle matrici ecologiche e dei sostegni "

11.00

  • Dottor Andrea Valdrè, Centro Regionale di Informazione e Documentazione sull’accessibilità (CRID) "Accessibilità e fruibilità degli ambienti domestici"

11.30 Pausa caffè

12.00

  • Antonio Quatraro, presidente FAND Toscana "Rimuovere gli ostacoli alla partecipazione: buone prassi"

12.20

  • Gemma Del Carlo, presidente Coordinamento Salute Mentale Toscana "Il budget individuale di salute"

12.40 Patrizia Frilli, Presidente DIPOI “Durante e dopo di noi” in Toscana: opportunità e sfide"

13.00 Discussione e Conclusioni di Vincenzo Falabella, Presidente FISH

 

Scarica la brochure

La partecipazione è gratuita

È necessario iscriversi a: toscana@fishonlus.it entro il 13 Aprile

Fonte: Fishtoscana

Condividi

Info Utili

Luogo: Aula "Lorenzo il Magnifico" Meyer Health Campus
Orario: 9:00-13:30