20 marzo 2020

Emergenza coronavirus, servizio di assistenza in lingua italiana dei segni (LIS) per persone sorde

Immagine:locandina servizio

Una serie di numeri per effettuare videochiamate. Rispondono interpreti di LIS

E’ partito a Livorno un servizio di sostegno per persone sorde, e specialmente per quelle anziane e sole che non hanno nessuno ad aiutarli in questa difficile fase di emergenza per il coronavirus.

Lo Sportello ABC Abbattimento Barriere Comunicative  (nato da una collaborazione  tra Comune di Livorno , Associazione Comunico ed ENS Livorno)  in collaborazione con la Croce Rossa Italiana ha attivato una serie di numeri che le persone sorde potranno contattare tramite videochiamata o SMS.
Alle videochiamate risponderanno  operatori interpreti della lingua del segni italiana (LIS) e assistenti alla comunicazione, pronti ad attivarsi per chi ha bisogno di farmaci, spesa a domicilio, necessità mediche, e in generale non può uscire perchè vanno rispettate le regole del decreto emergenza Covid-19.
In alternativa può essere mandato un messaggio SMS al quale gli assistenti risponderanno con lo stesso sistema o effettueranno una videochiamata .

Questi i numeri da contattare:
347 4058774 - 340 417 4392 - 338 7539079 - 392 1636176 - 331 257 8546 - 333 2313705 - 348 911 8979 -340 728 5782 – 347 6491234

Fonte: Comune di Livorno

Condividi