St'Art Up

mediatore: Massimo Mannoni
Partecipa
1207

visitatori

12

incontri

0

commenti

0

tavoli

CONDIVIDI

Descrizione percorso Descrizione percorso

OBIETTIVI

Il progetto St’Art Up, realizzato dal Comune di Livorno, Comune di Rosignano, CTT e Fondazione Goldoni con il supporto dell’Autorità per la garanzia e la promozione della partecipazione della Regione Toscana, ha l’obiettivo di coinvolgere ragazzi dai 12 ai 25 anni nell’ideazione e nell’organizzazione di un Festival di arti performative (come teatro, danza, musica, performance, web design, audiovisivo e arti visive) della durata di 7/10 giorni da realizzare a Livorno nella primavera del 2020. Si tratta di un vero e proprio percorso partecipativo rivolto ai giovani, che durante i mesi del progetto potranno:

·      Contribuire a ideare, progettare e realizzare il festival

·      Conoscere giovani del territorio interessati al mondo delle arti performative e dell'impresa culturale

·      Contribuire alla gestione diretta degli spazi e della politica culturale del territorio

·      Partecipare a training attoriali e laboratori partecipativi

·      Avere il supporto dei professionisti del Teatro Goldoni e di mentori appositamente coinvolti

·      Promuovere un rinnovamento nella programmazione culturale della città e del territorio livornese

Il progetto inoltre mira a “duplicare” la struttura del Teatro Goldoni, individuando per ogni ruolo istituzionale un gruppo di giovani che gli si sostituisca temporaneamente, in modo da creare un trasferimento di competenze per i giovani che parteciperanno e un ritorno di energia e innovazione ideativa per le professionalità istituzionalizzate del teatro.

 

Il progetto è realizzato dal Comune di Livorno, Comune di Rosignano e Fondazione Goldoni con il supporto dell’Autorità per la garanzia e la promozione della partecipazione della Regione Toscana.

Il progetto mira a valorizzare i talenti dei ragazzi nell’ottica di inserirli nel mondo dell’impresa culturale: recitare, ballare, cantare, suonare, realizzare costumi, pettinare o truccare, curare le pubbliche relazioni o organizzare eventi, fare comunicazione, fotografie o video, gestire luci e suoni e il dietro le quinte, cercare sponsor e tenere la contabilità… sono tutte attività che i ragazzi possono proporsi per svolgere.

Per aderire è necessario iscriversi su www.startfestival.it entro il 10 Marzo 2019, ed è possibile farlo mandando anche un breve video che spieghi quale contributo si vuole dare all’ideazione e alla realizzazione del FESTIVAL.

Calendario

22 feb 2019
23 feb 2019
16 mar 2019
23 mar 2019
30 mar 2019
06 apr 2019
29 apr 2019
04 mag 2019
08 mag 2019
26 giu 2019
18 lug 2019
23 lug 2019
h 9.30-12.30  

Venerdì 22 febbraio p.v. alle ore 12,00, presso i locali del Cisternino di Città (Livorno, Largo del Cisternino, 13), si terrà la conferenza stampa del progetto St'Art Up

Quali idee per lo St'Art Festival?

Tavoli di discussione Tavoli di discussione

Se vuoi confrontare le tue idee con quelle degli altri partecipa ai Tavoli di discussione online. Puoi rispondere alle domande suggerite oppure scrivere liberamente le tue riflessioni. Puoi aggiungere nuove domande o proporre un nuovo tema su cui confrontarsi. Buona partecipazione!

I contenuti testuali e multimediali di questa sezione del sito sono sotto la cura e la totale responsabilità del soggetto gestore del processo partecipativo.
Per le policy d'uso della piattaforma, consultare la pagina: open.toscana.it/privacy