SALVA-GUARDA IL TERRITORIO

mediatore: Tiziana Squeri - Eubios
Partecipa
Indietro

Nuovo appuntamento mercoledì 6 dicembre ore 21.15 al circolo Becagli

CONDIVIDI

Nuovo appuntamento mercoledì 6 dicembre ore 21.15 al circolo Becagli

20 novembre 2017

Per tutti è importante conoscere cosa fare e dove riunirsi in caso di emergenze. Anche perché a Poggio a Caiano parlare di protezione civile è questione che tocca nel vivo la vita della comunità. Neanche un mese fa, il Comune ricordava la disastrosa alluvione del 30 ottobre 1992, con l’Ombrone che mise in ginocchio il paese. «La prevenzione è decisiva – dice il sindaco Marco Martini - per ridurre il rischio: nel caso di Poggio a Caiano soprattutto il rischio idraulico, che rappresenta il pericolo maggiore. Tante opere sono state fatte e presto inaugureremo la nuova vasca di espansione del Ponte Attigliano. Il rischio zero però non esiste, e quindi bisogna sapere quali accorgimenti adottare, accorgimenti che possono fare la differenza per la sicurezza delle persone. Ecco perché occorre essere informati e partecipare anche all’assemblea di mercoledì 6 dicembre, al circolo Becagli».