CONDIVIDI

Il percorso

Archivio della Partecipazione (2008-2013)

 

Legge 69/2007 (2007-2012)

Norme sulla promozione della partecipazione alla elaborazione delle politiche regionali e 

locali.

Bollettino Ufficiale n. 1, parte prima, del 3 gennaio 2008

 

Il percorso di costruzione della legge sulla partecipazione

Nel 2006

Il percorso di discussione ed elaborazione della nuova legge sulla partecipazione è iniziato il 13 gennaio con una prima affollata assemblea dedicata a 'Le vie della partecipazione'.

Si sono svolti vari incontri in diverse città toscane, ad esempio l'11 febbraio a Bibbona.

Il 19 maggio si è svolto un importante Seminario Internazionale a Villa Castelletti: sono stati presentati e discussi i diversi modelli di democrazia partecipativa che oggi si sperimentano in diversi paesi.

Gli uffici della Regione, intanto, hanno presentato i primi documenti preparatori.

Il 18 Novembre si è svolto il Town Meeting a Marina di Carrara: 500 cittadini si sono incontrati e hanno discusso sui possibili contenuti della legge, offrendo indicazioni e orientamenti per la stesura del testo.

Nel 2007

L' 8 febbraio 2007 si sono riuniti i 50 rappresentanti dei tavoli del Town Meeting per discutere il documento preliminare.

Il 27 Marzo 2007 si è svolto il Dibattito in Consiglio Regionale, introdotto da un intervento dell'Assessore Fragai.

Nel corso del mese di giugno si sono svolti i tavoli di concertazione istituzionale (confronto con gli enti locali) e generale (confronto con le parti sociali). Si è svolto, inoltre, un seminario interno alla Regione cui hanno partecipato dirigenti e funzionari di tutti i settori.

Il 30 luglio 2007 la Giunta regionale approva il progetto di legge sulla partecipazione, che viene poi trasmesso al Consiglio Regionale. L'impegno è quello di approvarlo entro la fine del 2007.

Il 14 novembre 2007 si è svolto un incontro sulla nuova legge a cui hanno partecipato i rappresentanti delle assemble elettive.

Il 6 dicembre, la 1ª Commissione del Consiglio regionale ha licenziato il testo della legge, che ora è pronta per essere esaminata dal Consiglio. La Commissione ha dedicato due sedute alla sua discussione, portando un ulteriore contributo alla sua precisazione e rafforzando alcuni dei suoi principi cardine, come potete vedere leggendo il testo.

Il 19 dicembre, il Consiglio Regionale discute e approva il pdl. La legge viene promulgata il 27 dicembre e prende il numero 69. D'ora in poi la legge sulla partecipazione potrà essere citata come la l.r. n.69 del 27 dicembre 2007. Il testo viene pubblicato sul BURT del 3 gennaio 2008.