Referendum per La Giostra dell'Orso

mediatore: Comune di Pistoia
Vota
49184

visitatori

0

incontri

0

commenti

0

tavoli

CONDIVIDI

Descrizione percorso Descrizione percorso

Il Percorso:

Il Consiglio Comunale di Pistoia, con deliberazione n° 100 del 22/9/2014, dopo approfondita discussione sui fatti accaduti durante la Giostra dell’Orso del 2014, ha raccomandato che la città fosse chiamata ad esprimersi tramite Referendum Consultivo in merito alla eventuale edizione 2016 della manifestazione.

Successivamente, lo stesso Consiglio Comunale con deliberazione n° 138 del 21/12/2015 ha approvato una mozione che impegnava il Sindaco e la Giunta Comunale allo svolgimento di tale consultazione popolare e stabiliva gli indirizzi vincolanti ai quali la Commissione provvisoria del Comune di Pistoia si sarebbe dovuta attenere nella stesura del nuovo regolamento per la Giostra dell’Orso.

La Giunta Comunale, con deliberazione n° 206 del 30/12/2015, ha definito modalità, criteri, sistemi di elaborazione dati e tempi per lo svolgimento della consultazione popolare come segue:

a) L’applicazione web-based deve essere disponibile e raggiungibile su rete pubblica internet nel sistema Open Toscana;

b) La consultazione deve essere ristretta soltanto ai cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pistoia;

c) Il diritto di partecipare alla consultazione è riservato agli elettori come sopra individuati mediante riconoscimento tramite Codice Fiscale + Numero della Tessera Elettorale;

d) La consultazione dovrà essere del tipo domanda/risposta secca, in stile referendum: “Domanda: Sei favorevole o contrario a...? - *Risposta: SI/NO;

e) La votazione sarà effettuata solo on line. Per facilitare la partecipazione presso gli sportelli comunali sarà fornito supporto alle persone la cui Tessera elettorale non è presente negli elenchi succitati ovvero ai cittadini che trovano difficoltà nell’utilizzo dello strumento informatico;

f) Ciascun cittadino potrà votare solo una volta;

g) Il voto espresso deve essere segreto, nel senso che la preferenza non deve essere riconducibile al soggetto che l’ha espressa;

h) L’applicazione dovrà essere configurabile in modo da poterla riutilizzare, con analoghe modalità, in occasione di una nuova consultazione, oltre ad essere messa a riuso per altre amministrazioni che avessero questa intenzione;

i) La visibilità del risultato del voto sarà resa possibile solo a  fine votazione; 

j) La consultazione si svolgerà nel mese di febbraio 2016, nel corso di una settimana lavorativa; chi trovi difficoltà ad esprimersi on line potrà rivolgersi in orario di servizio all’Urp e agli sportelli decentrati del Comune per l’assistenza all’espressione del proprio orientamento;

Il 5/02/2016, con deliberazione n° 9 la Giunta Comunale ha infine stabilito che il quesito da sottoporre ai cittadini fosse il seguente

Le Modalità:

I cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune di Pistoia possono essere abilitati all’espressione del proprio orientamento inserendo il proprio codice fiscale e numero della tessera elettorale nei campi previsti. Successivamente dovranno scegliere tra sì e no al quesito proposto.

La consultazione è aperta

dalle ore 08.00 di mercoledì 24/02/2016 alle ore 13.00 di giovedì 03/03/2016,

esclusivamente on line.

Chi trovi difficoltà ad accedere o ad esprimersi può rivolgersi per assistenza a PistoiaInforma, alla Biblioteca San Giorgio e agli sportelli decentrati del Comune, nelle sedi ed orari sotto specificati:
- PistoiaInforma, piazza del Duomo 13 – Dal lunedì al venerdì 9,00-13,00 e 15,00-18,00; sabato 9,00-13,00
- Biblioteca San Giorgio – Spazio YouLab, via Pertini – Lunedì 15,00-18,00; dal martedì al sabato 9,00-12,00 e 15,00-18,00
- Ufficio decentrato di Via Giuseppe Gentile 497 (Le Fornaci) - Lunedì, martedì, venerdì e sabato 9,00-12,30; giovedì 15,30-18,30 
- Ufficio decentrato di Via Fiorentina, 571 (Bottegone) - Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì  9,00-12,30
- Ufficio decentrato di  Piazzale Belvedere 5 - Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 8,45-13,15; sabato 8,45-12,30  
- Ufficio decentrato di Via Modenese, 690/B (Le Piastre) - Lunedì, mercoledì, venerdì e sabato 9,00-12.00. 

Per informazioni è possibile chiamare il numero verde a chiamata gratuita 800-012146