Aeroporto Parliamone

mediatore: Cantieri Animati
Partecipa
Indietro

Primo incontro

CONDIVIDI

Primo incontro

Data: 05 marzo 2016


 

5 marzo 2016, ore 9:00-13:00
Aula Magna Toraldo di Francia, CNR
Edificio F - Polo Scientifico
Via Madonna del Piano, 10
50019 Sesto Fiorentino (FI)

L’incontro si è svolto presso l'Aula Magna Toraldo di Francia del Polo Scientifico di Sesto Fiorentino ed è stato finalizzato ad illustrare gli obiettivi e l’argomento del percorso di confronto insieme ai sindaci promotori, a rappresentanti dell’Autorità regionale e della Regione Toscana ed esperti di diverse tematiche che hanno fornito alcune informazioni di base indispensabili.

 

PROGRAMMA 

8.45 - Registrazione dei partecipanti 

9.15 - Presentazione del percorso di confronto pubblico 

prof. Paolo Scattoni, Autorità regionale per garanzia e la promozione della partecipazione
dott. Chiara Pignaris, Cantieri Animati

9.30 - Il sistema dei trasporti in Toscana e il ruolo strategico degli aeroporti di Pisa e Firenze nello scenario europeo e nazionale

relatore: ing. Enrico Becattini, direttore Politiche mobilità, infrastrutture e trasporto pubblico locale Regione Toscana

10.00 - Il territorio della Piana e i vincoli urbanistici

relatore: prof. Paolo Pecile, Università di Firenze

(raccolta di domande scritte dal pubblico)

10.30 - Pausa caffè

10.40 - Piste aeroportuali: elementi descrittivi per la concezione delle opere 

relatore: prof. ing. Gianluca Dell’Acqua, Università degli Studi di Napoli Federico II

11.15 - L’aeroporto di Firenze-Peretola: la situazione attuale e il progetto di ammodernamento

relatore: Toscana Aeroporti (assenza motivata)

11.45 - La procedura approvativa e la valutazione degli impatti

relatore: prof. Maria Rosa Vittadini, IUAV Università di Venezia

12.15 - Risposte dei relatori alle domande del pubblico

12.45 - Le questioni da approfondire e i temi del prossimo incontro

relatore: Alessio Biagioli, Sindaco di Calenzano

GUARDA LE PRESENTAZIONI DEI RELATORI

LEGGI IL RIASSUNTO DELL'INCONTRO



marchettaprof 07/03/16 12.44
marchettaprof: mi sembra indispensabile che , per utilizzarla nel prossimo incontro, Paolo Pecile inserisca qui la descizione delle previsioni urbanistiche, vigenti e realizzate della Provincia, del piano particolareggiato dell'Università, e complessive dei Comuni, tenendo conto della pianificazione dell'intera Bonifica, delle relazioni tecniche dell'Università, della Regione e degli Uffici del Comune di Firenze.
Inviato il 07/03/16 12.44.